vertebrati

s.m. pl. (zool.) sottotipo di cordati caratterizzati dalla presenza di uno scheletro osseo o cartilagineo, il cui asse è formato da vertebre; vi appartengono mammiferi, uccelli, rettili, anfibi, pesci e ciclostomi | sing. [-o] ogni animale di tale sottotipo.

ascaride

s.m. verme dal corpo cilindrico, parassita dell'intestino tenue dei vertebrati (cl. nematodi). 

leggi

coccidi

s.m. pl. (biol.) ordine di protozoi, parassiti di vertebrati e invertebrati, che provocano un'infezione detta coccidiosi (cl. sporozoi) | sing. [-io] ogni protozoo di tale ordine. 

leggi

agnati

s.m. pl. (zool.) gruppo di vertebrati privi di mascelle | sing. [-o] ogni vertebrato appartenente a tale gruppo. 

leggi

creatina

s.f. (chim. biol.) amminoacido presente nei tessuti dei vertebrati e di alcuni invertebrati, libero o in combinazione con acido fosforico; è importante per la trasformazione dell'energia chimica in energia meccanica che è alla base della contrazione muscolare. 

leggi

corion

o corio, s.m.  (1) (anat.) trama di sostegno della cute e delle mucose (2) (biol.) una delle membrane che avvolgono l'embrione dei vertebrati superiori. 

leggi

esoscheletro

s.m. (zool.) rivestimento esterno del corpo di alcuni vertebrati (p. e. l'armadillo), costituito da piastre ossee, e di molti invertebrati (p. e. insetti, crostacei, molluschi), costituito da chitina e spesso impregnato di sali minerali che gli conferiscono notevole durezza; dermascheletro. 

leggi

branchiati

s.m. pl. (zool.) denominazione generica degli animali vertebrati che respirano per mezzo di branchie | sing. [-o] ogni vertebrato che respira attraverso le branchie. 

leggi

amniote

(zool.) denominazione generica di ognuno dei vertebrati superiori (mammiferi, rettili e uccelli) che sono provvisti di amnio durante la vita embrionale. 

leggi

anamnio

s.m. (zool.) denominazione generica di ognuno dei vertebrati inferiori (ciclostomi, pesci e anfibi) che non presentano l'amnio durante la vita embrionale. 

leggi

celoma

s.m. [pl. -mi] (1) (anat.) cavità del corpo dell'uomo e di tutti gli altri vertebrati contenente i visceri (2) (zool.) cavità interna dell'embrione di taluni metazoi, detti celomati.  

leggi

vertebra

s.f. (anat.) ciascuno dei segmenti ossei che, articolandosi con altri analoghi, formano la colonna vertebrale. 

leggi

vertebrale

agg. (anat. , med.) della vertebra; che riguarda le vertebre: apofisi vertebrale ; lesione vertebrale | che è formato da vertebre: colonna vertebrale.  

leggi

vertebrato

agg. si dice di animale fornito di colonna vertebrale. 

leggi

Sitemap