vice-

primo elemento di parole composte, tratto dal lat. vi°ce (abl. di vi°cis 'vece') 'in luogo di'; premesso a nomi di carica o ufficio indica la persona che fa o può fare le veci del titolare, o che è di grado immediatamente inferiore (vicesindaco , vicepreside ; viceammiraglio , vicecomandante); nel secondo caso si usa talora anche la grafia staccata (vice comandante) [vedi pro-].

Sitemap