abusivismo

s.m. tendenza a trasformare l'abuso in norma; pratica sistematica dell'abuso | abusivismo edilizio , costruzione illegale di edifici.

abusivista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi pratica sistematicamente l'abuso; in particolare, chi è responsabile di abusi edilizi. 

leggi

abusività

s.f. l'essere abusivo: abusività di un provvedimento ; abusività di una costruzione.  

leggi

abusivo

agg.  (1) fatto senza averne il diritto, con abuso; che rappresenta un abuso: porto d'armi , pascolo abusivo  (2) si dice di chi esercita un'attività senza esserne autorizzato: posteggiatore abusivo § abusivamente avv.  

leggi

Sitemap