adorno

agg.

1.  abbellito con ornamenti (anche fig.): una tavola adorna di fiori ; animo adorno di virtù

2.  (lett.) bello, leggiadro: e andarò cercando il viso adorno (boiardo).

piumato

agg. coperto, adorno di piume: cappello piumato.  

leggi

contigiato

agg. (ant.) adorno di contigie; eccessivamente ricco di ornamenti. 

leggi

razionale

s.m. drappo rettangolare, adorno di dodici pietre preziose simboleggianti le dodici tribù d'israele, che il sommo sacerdote ebraico portava sul petto quando entrava nel santuario o quando doveva decidere di questioni importanti. 

leggi

adornare

v. tr. [io adórno ecc.] rendere più bello con ornamenti; ornare (anche fig.): adornare di rose l'altare ; adorna la canizie / di liete voglie sante (manzoni la pentecoste) | adornarsi v. rifl. abbellirsi: adornarsi per la festa.  

leggi

adornamento

s.m. (lett.) l'adornare, l'adornarsi, l'essere adornato | (spec. pl.) ciò che serve per adornare; ornamento. 

leggi

adornatore

s.m. [f. -trice] (lett.) chi adorna. 

leggi

adornezza

s.f. (ant.) l'essere adorno; ornamento | bellezza. 

leggi

Sitemap