effluire

v. intr. [io effluisco , tu effluisci ecc. ; aus. essere] (non com.) sgorgare, uscire fuori da un condotto.

effluente

part. pres. di effluire e agg. nel sign. del verbo s.m. insieme di rifiuti che vengono eliminati attraverso le fognature. 

leggi

efflusso

s.m. flusso verso l'esterno; fuoruscita di un fluido da un'apertura. 

leggi

effluvio

s.m.  (1) il diffondersi di un odore, spec. gradevole; profumo: cipressi e cedri / di puri effluvi i zefiri impregnando (foscolo sepolcri 114-115) | (iron.) cattivo odore, puzzo, miasma (2) (estens.) emanazione, flusso: un effluvio di luce | effluvio elettrico , scarica elettrica che si produce tra due conduttori in particolari condizioni. 

leggi

Sitemap