imbattibile

agg. che non può essere battuto; invincibile (anche fig.): un corridore imbattibile ; quando racconta barzellette, è imbattibile.

crack

s.m. invar.  (1) nel linguaggio dell'ippica, cavallo di altissima classe (2) (estens.) giocatore imbattibile nel poker o in altri giochi simili. 

leggi

imbattersi

v. rifl.  (1) incontrare per caso, inaspettatamente (anche fig.): imbattersi in un vecchio compagno di scuola ; imbattersi in una difficoltà  (2) avere in sorte, incontrare per caso: s'è imbattuto in un esaminatore severo ' anche assol. : imbattersi bene , male , trovarsi in una situazione favorevole, sfavorevole. 

leggi

imbattibilità

s.f. l'essere imbattibile; la condizione di chi è imbattuto: imbattibilità esterna , interna di una squadra , quella di una squadra che da un certo periodo di tempo non subisce sconfitte fuori casa o in casa. 

leggi

imbatto

s.m.  (1) (ant.) incontro, avvenimento imprevisto (2) vento d'imbatto , (mar.) che spira dal mare in direzione della riva (3) in balistica, impatto. 

leggi

imbattuto

agg. che non è stato mai battuto, superato: un pugile imbattuto | campo , terreno imbattuto , (sport) su cui la squadra di casa non ha mai perso. 

leggi

Sitemap