impedire

v. tr. [io impedisco , tu impedisci ecc.]

1.  rendere impossibile (il compimento di un'azione, il verificarsi di qualcosa): impedire un delitto , un sopruso ; impedire di entrare , di uscire ; il cattivo tempo ha impedito che la gara si svolgesse regolarmente

2.  ingombrare, frapporsi come ostacolo: un grosso masso impediva il passaggio

3.  impacciare, rendere difficoltoso: la gonna attillata le impediva i movimenti.

antisciopero

agg. invar. volto a impedire o a scoraggiare lo sciopero: leggi antisciopero.  

leggi

antideflagrante

agg. e s.m. si dice di congegno in grado di impedire o ridurre gli effetti distruttivi di un'esplosione. 

leggi

anticarro

agg. invar. (mil.) che serve a impedire l'avanzata e l'azione dei carri armati: mina , fossato , sbarramento anticarro.  

leggi

antigrandine

agg. invar. si dice di mezzo con cui si cerca di impedire la formazione della grandine: razzi , cannone antigrandine.  

leggi

antiblocco

s.m. sistema di sicurezza che si applica alle ruote dei veicoli per impedire lo slittamento conseguente a una frenata improvvisa; abs. 

leggi

antitrust

agg. invar. (econ.) si dice di provvedimento che tende a impedire o a scoraggiare la costituzione di monopoli: legge antitrust.  

leggi

antidetonante

agg. e s.m. si dice di composto chimico aggiunto alle benzine per impedire la detonazione spontanea della miscela di aria carburata nei motori a combustione interna con alto rapporto di compressione. 

leggi

air bag

loc. sost. m. invar. (aut.) sistema di sicurezza costituito da un palloncino che si gonfia istantaneamente in caso d'urto, in modo da impedire lo schiacciamento del guidatore contro il volante. 

leggi

antifurto

agg. e s.m. invar. si dice di dispositivo o impianto destinato a impedire un furto o a segnalare un tentativo di furto: sirena antifurto.  

leggi

impedantire

v. intr. [io impedantisco , tu impedantisci ecc. ; aus. essere] divenire pedante | v. tr. (non com.) rendere pedante. 

leggi

impedenza

s.f. (elettr.) grandezza fisica che rappresenta la resistenza opposta da un conduttore al passaggio di una corrente alternata | grandezza analoga usata in altri settori della fisica (p. e. acustica e meccanica) dove si presentino vibrazioni elastiche. 

leggi

impedibile

agg. (non com.) che può essere impedito. 

leggi

impediente

part. pres. di impedire agg. (dir.) che costituisce impedimento. 

leggi

impedimento

s.m.  (1) l'impedire: essere d'impedimento | ciò che impedisce; ostacolo, difficoltà: superare un impedimento ; salvo impedimenti  (2) nel diritto canonico, circostanza che rende irregolare o invalido un atto: impedimento impediente , quello che rende illecita la celebrazione di un matrimonio, senza produrne la nullità impedimento dirimente , quello che produce la nullità del matrimonio (3) (med.) condizione di alterata funzionalità di un organo (4) impedimento sterico ,...

leggi

impedinatura

s.f. nel gioco degli scacchi, collocazione di due pedoni dello stesso colore nella stessa colonna in seguito alla presa di un pezzo avversario effettuata da uno di essi. 

leggi

impeditivo

agg. che impedisce, che è atto a impedire. 

leggi

impedito

part. pass. di impedire agg. che non ha la normale libertà di movimento: avere un braccio impedito | (non com.) occupato, affaccendato: essere momentaneamente impedito.  

leggi

Sitemap