marame

s.m.

1.  insieme disordinato di cose disparate

2.  mucchio di rifiuti.

marameo

meno com. maramao, inter. (fam.) si dice per canzonare qualcuno, di solito con l'accompagnamento di un gesto scherzoso consistente nell'appoggiare il pollice della mano aperta sulla punta del naso e nel ripiegare rapidamente le quattro dita libere una dopo l'altra | fare marameo , fare questo gesto. 

leggi

maramaldeggiare

v. intr. [io maramaldéggio ecc. ; aus. avere] agire, comportarsi da maramaldo. 

leggi

maramaldesco

agg. [pl. m. -schi] da maramaldo: comportamento maramaldesco.  

leggi

maramaldo

s.m. persona vile, che infierisce su chi non può più difendersi. 

leggi

Sitemap