panciata

s.f.

1.  urto, colpo dato con la pancia, spec. di un tuffatore contro la superficie dell'acqua: dare , prendere una panciata

2.  (fam.) abbondante mangiata; scorpacciata.

panca

s.f. sedile rustico di legno per più persone, generalmente senza braccioli e senza spalliera: le panche di una chiesa , dell'osteria | scaldare le panche , (fig.) stare in ozio; anche, andare a scuola senza imparare nulla. dim. panchina , panchetta , panchetto (m.) accr. pancone (m.) pegg. pancaccia , pancaccio (m.). 

leggi

pancaccio

s.m.  (1) pegg. di panca  (2) tavolato di legno inclinato usato come giaciglio nelle carceri o nelle celle di rigore delle caserme; tavolaccio. 

leggi

pancake

s.m. invar. cosmetico solido che si stende sul viso per dare un colore omogeneo alla pelle; fondotinta. 

leggi

pancale

s.m. (ant.) panno con cui si coprivano le panche per ornamento. 

leggi

pancardite

s.f. (med.) processo infiammatorio che colpisce il cuore nella sua totalità, ossia nel pericardio, miocardio ed endocardio. 

leggi

pancarré

s.m. tipo di pane senza crosta, a forma di parallelepipedo, usato per fare toast e tramezzini; pane in cassetta. 

leggi

pancata

s.f. (non com.) (1) l'insieme delle persone sedute in fila su una panca (2) colpo dato con una panca. 

leggi

pancetta

s.f.  (1) dim. di pancia | (fam.) pancia piuttosto prominente, caratteristica degli uomini di una certa età: mettere su pancetta , ingrassare (2) in macelleria e in gastronomia, taglio di carne bovina o suina corrispondente alla pancia dell'animale | adipe salato del ventre del suino, usato come condimento o come salume: pancetta affumicata ; uova con la pancetta  (3) (rar.) ventresca di pesce, in partic. di tonno (4) (ant.) panciera. 

leggi

panchetto

s.m. , o panchetta s.f.  (1) dim. di panca  (2) piccolo sgabello che può servire da sedile o per appoggiarvi i piedi. dim. panchettino , panchettina.  

leggi

Sitemap