prasio

s.m. varietà di quarzo traslucido di colore verde, usata come gemma di scarso valore.

praseodimio

s.m. elemento chimico di simbolo pr; è un metallo delle terre rare. 

leggi

prasinite

s.f. (geol.) roccia metamorfica di colore verde, derivante da rocce eruttive basiche. 

leggi

prasino

agg. (lett.) di color verde scuro, come le foglie del porro. 

leggi

prasma

s.f. nome antico del prasio. 

leggi

prassi

s.f.  (1) (filos.) l'attività pratica dell'uomo, distinta da quella teorica o speculativa | filosofia della prassi , la concezione marxista della storia nella terminologia e nell'interpretazione di a. gramsci (1891-1937) (2) (estens.) procedura abituale, consueta, spec. di uffici e organi amministrativi: seguire la prassi.  

leggi

prassia

s.f. (med.) capacità di eseguire correttamente e di coordinare i movimenti intenzionali. 

leggi

prassiterapia

s.f. (med.) psicoterapia consistente nel far svolgere opportune attività manuali a soggetti deficitari mentalmente o fisicamente. 

leggi

Sitemap