tato

s.m. (non com.) voce del linguaggio infantile per indicare l'uomo che ha cura di un bambino.

tata

s.f. voce infantile per indicare la bambinaia o in genere la donna che ha cura di un bambino. dim. tatina.  

leggi

tatami

s.m. invar. nel judo, il materassino su cui si gareggia. 

leggi

tataro

vedi tartaro 2. 

leggi

tattera

s.f. (ant.) (1) minuzia, cosa da nulla, sciocchezza (2) vizio, difetto, magagna. 

leggi

tattica

s.f.  (1) parte dell'arte militare che studia i criteri generali dell'impiego e del movimento delle unità terrestri, aeree e navali in un combattimento (2) (estens.) insieme di azioni, scelte, comportamenti finalizzati al raggiungimento di uno scopo: tattica elettorale , pubblicitaria ; scegliere una tattica sbagliata | tattica di gioco , particolare condotta di una gara, spec. negli sport a squadre (3) (fig.) modo di agire accorto e prudente: un caso in cui ci vuole molta tattica....

leggi

tatticismo

s.m. tendenza a usare eccessivamente mezzi ed espedienti tattici. 

leggi

tattico

agg. [pl. m. -ci] (1) (mil.) che concerne la tattica; che si riferisce a una singola operazione bellica: esercitazione tattica ; obiettivo tattico | missile tattico , impiegato in operazioni militari d'appoggio (2) (fig.) si dice di azione studiata, accorta e prudente: una mossa tattica s. m.  (3) comandante militare dotato di particolare abilità tattica (4) [f. -a] persona che usa tattica nell'agire § tatticamente avv. in modo conforme a una tattica; dal punto di vista...

leggi

tatticone

s.m. [f. -a] (fam.) chi, usando abilità e scaltrezza, sa ottenere dagli altri ciò che vuole. 

leggi

tattile

agg. del tatto: sensazione tattile ; corpuscoli tattili , strutture sensitive della pelle che presiedono al senso del tatto § tattilmente avv. (non com.) attraverso il tatto. 

leggi

Sitemap