tenente

s.m. nell'esercito, nell'aeronautica, nell'arma dei carabinieri e nella guardia di finanza, ufficiale di grado superiore a sottotenente e inferiore a capitano | tenente di vascello , nella marina militare, ufficiale con grado compreso tra sottotenente di vascello e capitano di corvetta | tenente colonnello , grado immediatamente inferiore a colonnello | tenente generale , grado previsto in taluni corpi e servizi dell'esercito, corrispondente a quello di generale di divisione | in alcuni eserciti stranieri, grado superiore a quello di maggiore generale. dim. tenentino.

sottotenente

s.m. ufficiale dell'esercito del grado più basso della gerarchia degli ufficiali | sottotenente di vascello , (mar.) ufficiale della marina militare di grado corrispondente a quello di tenente dell'esercito. 

leggi

colonnello

s.m. (mil.) il grado più elevato degli ufficiali superiori, cui spetta il comando di un reggimento o di un'unità equivalente | tenente colonnello , ufficiale superiore di grado compreso tra maggiore e colonnello. 

leggi

tenere

v. tr. [io tèngo ant. tègno , tu tièni , egli tiène , noi teniamo ant. tegnamo , voi tenéte , essi tèngono ant. tègnono ; fut. io terrò ecc. ; pass. rem. io ténni ant. io tenéi o tenètti , tu tenésti ecc. ; pres. cong. io tènga ant. tègna. .. , noi teniamo ant. tegnamo , voi teniate ant. tegnate , essi tèngano ant. tègnano ; cond. pres. io terrèi ecc. ; imp. tièni , tenéte ; part. pres. tenènte ant. tegnènte ; part. pass. tenuto] (1) avere qualcosa con sé...

leggi

Sitemap