versante

(1)

part. pres. di versare s.m. (comm.) chi effettua un versamento di denaro: il modulo va firmato dal versante.

versante (2)

s.m. ciascuno dei fianchi di un monte o di una catena montuosa rispetto alla linea di displuvio: il versante orientale del cervino ; scalare il versante nord | sul versante di , (fig.) relativamente a, per quanto riguarda: sul versante politico la situazione si presenta tranquilla.

côté;s.m. (lett.) lato, versante (spec. in usi figurati). 

leggi

acquapendente

s.m. (antiq.) il versante di un monte in quanto convoglia a valle le sue acque torrentizie. 

leggi

yeti

s.m. essere simile a un uomo gigantesco che si dice sia stato avvistato più volte nel versante sud dell'himalaya; è detto anche abominevole uomo delle nevi.  

leggi

crinale

s.m. (geog.) il profilo delle vette e delle creste che fa da linea di separazione tra un versante e l'altro di una catena di monti. 

leggi

displuvio

s.m.  (1) (geog.) versante di un monte: linea di displuvio , spartiacque (2) linea d'intersezione delle due falde del tetto che favorisce lo scolo dell'acqua piovana. 

leggi

versare

v. tr. [io vèrso ecc.] (1) far uscire un liquido o un materiale incoerente dal recipiente in cui è contenuto, immettendolo in un altro, o gettandolo, spargendolo, facendolo cadere su qualcosa: versare il vino nei bicchieri ; versare acqua sul fuoco ; versare la farina dal sacco ; versare la minestra nei piatti ; versare il caffè , il sale sulla tovaglia | versare da bere , mescere una bevanda | versare lacrime , piangere | versare il sangue per qualcosa , per qualcuno , (fig.) venire...

leggi

Sitemap