vigente

part. pres. di vigere agg. che è in vigore (detto di leggi, usanze e sim.): norme , disposizioni vigenti.

rusticano

agg. di, da persona rustica, campagnola | cavalleria rusticana , il tradizionale codice d'onore vigente tra popolazioni contadine dell'italia meridionale | duello rusticano , duello tra contadini, secondo regole rozze e primitive. 

leggi

ademprivio

s.m. uso vigente in sardegna per cui la comunità mantiene alcuni diritti sui terreni divenuti proprietà privata, spec. dopo il raccolto (pascolare, spigolare, far legna ecc). 

leggi

vigere

v. intr. [si usa solo nelle terze persone sing. e pl. del pres. e imperf. indic. e congiunt., nel part. pres. e nel ger. pres.] (1) essere in vigore (detto di leggi, usanze e sim.): una norma che vige ormai da molti anni  (2) (lett.) avere, prendere vigore: o donna in cui la mia speranza vige (dante par. xxxi, 79). 

leggi

Sitemap