paranoico

agg. [pl. m. -ci] (psich.) di paranoia, che concerne la paranoia; delirante: stato paranoico ; reazione paranoica ; costituzione paranoica , predisposizione costituzionale alla paranoia agg. e s.m. [f. -a] (psich.) che, chi è affetto da paranoia § paranoicamente avv.

paranasale

agg. (med.) si dice delle cavità, o seni, situate nelle ossa che circondano la cavità del naso, e che secondo la collocazione prendono il nome di seni frontali, mascellari, etmoidali. 

leggi

parancare

v. intr. [io paranco , tu paranchi ecc. ; aus. avere] lavorare con paranchi. 

leggi

paranco

ant. palanco, s.m. [pl. -chi] apparecchio usato per sollevare grossi pesi demoltiplicando lo sforzo; è costituito nel tipo più semplice da due bozzelli, uno fisso e l'altro mobile, portanti una o più pulegge nelle cui gole scorrono le catene o le funi di trazione. 

leggi

paraneve

s.m. invar.  (1) qualunque mezzo o dispositivo adottato per riparare dalla neve linee ferroviarie e strade (2) ghetta o cavigliera applicata dagli sciatori e dagli alpinisti sopra ai calzoni e allo scarpone per evitare che la neve vi penetri. 

leggi

parangaria

s.f. nel medioevo, prestazione personale e gratuita dovuta dal vassallo al signore, in partic. per il recapito di missive, il trasporto di merci e rifornimenti e simili servizi. 

leggi

paraninfo

s.m. [f. -a] (1) nell'antica grecia, colui che conduceva la sposa in casa del marito; pronubo (2) (estens.) chi combina matrimoni; anche, mezzano, ruffiano. 

leggi

paranoia

s.f. (psich.) (1) forma di delirio caratterizzata da convinzioni in apparenza coerenti, ma contrastanti con la realtà e immodificabili sia attraverso la logica sia attraverso l'esperienza (p. e. idee di persecuzione, mania di grandezza); è detta tradizionalmente delirio cronico  (2) nel linguaggio corrente, stato di alterazione o confusione mentale | essere , andare , cadere in paranoia , (gerg.) in uno stato di crisi o di insofferenza profonda, anche se temporanea. 

leggi

paranoicale

agg. (psich.) che presenta affinità con la paranoia, col delirio cronico: condotta , reattività paranoicale.  

leggi

paranoide

agg. (psich.) che ha relazione con la paranoia: schizofrenia paranoide , quella caratterizzata da idee deliranti. 

leggi

paranormale

agg.  (1) (med.) non pienamente normale, anche se non del tutto anomalo (2) si dice di quei fenomeni fisici e psichici che non sono spiegabili con le conoscenze scientifiche tradizionali e vengono indagati dalla parapsicologia (p. e. percezione extrasensoriale, telepatia, chiaroveggenza, levitazione) | facoltà paranormali , quelle di cui sono dotati i medium s.m. tutto ciò che non rientra nei fenomeni fisici e psichici normali: il mondo del paranormale.  

leggi

Sitemap