acquisire

v. tr. [io acquisisco , tu acquisisci ecc.] venire in possesso di qualcosa: acquisire diritti , esperienza ; acquisire la proprietà di un bene ; ha molto acquisito in sensibilità.

acquisizione

s.f. il fatto di acquisire e il suo risultato (spec. fig.). 

leggi

consapevolizzare

v. tr. (non com.) rendere consapevole, cosciente | consapevolizzarsi v. rifl. (non. com.) divenire cosciente, acquisire consapevolezza. 

leggi

invecchiamento

s.m.  (1) l'invecchiare, il diventare vecchio (di cosa o persona) (2) in enologia, maturazione dei vini che, conservati per lungo tempo, migliorano in gusto e qualità (3) trasformazione fisica e chimica di una sostanza per effetto del tempo: l'invecchiamento della gomma | invecchiamento artificiale , trattamento cui si sottopone un materiale per fargli acquisire in breve tempo le caratteristiche che acquisirebbe naturalmente in un tempo maggiore. 

leggi

acquisitivo

agg. atto ad acquisire. 

leggi

acquisito

agg.  (1) acquistato, fatto proprio (anche fig.): parente acquisito , non consanguineo; documento acquisito , accolto in una pratica, in un processo | un fatto acquisito , ritenuto certo (2) (dir.) si dice di diritto soggettivo che non può essere modificato da una legge intervenuta dopo il suo acquisto da parte del soggetto (3) (med.) non congenito: malattia , tendenza acquisita.  

leggi

acquisitore

s.m. [f. -trice] chi acquisisce | (non com.) chi per professione procura affari; produttore. 

leggi

acquistabile

agg. che può essere acquistato. 

leggi

acquistare

v. tr.  (1) venire in possesso di qualcosa in cambio di denaro o altri mezzi di pagamento; conseguire la proprietà di qualcosa; comperare: acquistare una casa , un abito ; acquistare in contanti , a credito ; acquistare all'ingrosso , al minuto  (2) (fig.) ottenere, conseguire, guadagnarsi: acquistare meriti , fama | acquistare terreno , estendersi, affermarsi: una teoria che sta acquistando terreno | acquistare tempo , indugiare, temporeggiare a proprio vantaggio (3) (ant.)...

leggi

acquistato

part. pass. di acquistare e agg. nei sign. del verbo s.m. (ant.) acquisto, conquista. 

leggi

acquisto

s.m.  (1) l'acquistare, il fare proprio: l'acquisto di un appartamento ; l'acquisto di un diritto ' fare acquisti , fare compere | l'acquisto di un giocatore , (sport) il suo ingaggio | potere d'acquisto (di una moneta) , (econ.) la quantità di beni acquistabile con una data unità monetaria | è stato un bell'acquisto , (iron.) è stato un pessimo affare (2) la cosa acquistata: mostrami i tuoi acquisti!  (3) (ant.) guadagno, vantaggio | conquista: altro acquisto non vi fece di...

leggi

Sitemap