immaginoso

lett. imaginoso, agg.

1.  dotato di fervida immaginazione: mente immaginosa ; scrittore immaginoso

2.  ricco di immagini: stile immaginoso § immaginosamente avv.

immaginabile

lett. imaginabile, agg. che si può immaginare, pensare, prevedere: era immaginabile che andasse a finire così | con valore enfatico: hanno fatto ogni tentativo possibile e immaginabile ; una proposta simile non è neppure immaginabile , non è ammissibile | in funzione di s.m. tutto ciò che è possibile concepire, escogitare: ha fatto l'immaginabile, ma non è riuscito a salvarla.  

leggi

immaginamento

lett. imaginamento, s.m. (non com.) l'immaginare, l'essere immaginato. 

leggi

immaginare

lett. imaginare, v. tr. [io immàgino ecc.] (1) rappresentarsi con la mente, concepire con la fantasia: immagina di essere in mezzo al mare | nell'uso fam., può servire a dare risalto e colorito a una narrazione: immaginatevi come rimasi | (assol.) come formula di cortesia o come risposta fortemente affermativa: «disturbo?» «s'immagini!» ; «verrai?» «immaginati!»  (2) ideare, inventare, escogitare: immaginare la trama di un racconto  (3) ritenere, credere, supporre:...

leggi

immaginario

lett. imaginario, agg.  (1) che è frutto di immaginazione, che esiste solo nell'immaginazione; non vero, non reale: mondo immaginario ; mostri immaginari ; paure immaginarie | malato immaginario , chi ritiene di avere una malattia che non ha (2) numero immaginario , (mat.) ogni numero dato dal prodotto di un numero reale per l'unità immaginaria i , cioè per il numero il cui quadrato è -1 s.m. (psicol. , antrop.) il prodotto dell'immaginazione di un singolo individuo o di una...

leggi

immaginativa

lett. imaginativa, s.f. facoltà, potere di immaginare. 

leggi

immaginativo

lett. imaginativo, agg.  (1) che si riferisce all'immaginazione: facoltà , capacità immaginativa  (2) dotato d'immaginazione; inventivo: scrittore immaginativo ; mente immaginativa § immaginativamente avv.  

leggi

immaginatore

lett. imaginatore, s.m. [f. -trice] (non com.) chi immagina; chi ha fantasia vivace agg. immaginativo: potenza immaginatrice.  

leggi

immaginazione

lett. imaginazione, s.f.  (1) la facoltà di concepire nella fantasia e accostare liberamente, senza regole fisse, immagini, concetti e pensieri: una fervida immaginazione ; timori che sono frutto d'immaginazione | immaginazione rappresentativa , attitudine psicologica di riprodurre nella mente oggetti già percepiti e non presenti (2) l'atto dell'immaginare: abbandonarsi all'immaginazione | la cosa stessa immaginata: è una sua immaginazione.  

leggi

immagine

lett. imagine, s.f.  (1) figura esteriore percepita mediante la vista: un'immagine chiara , nitida , sfocata ; un'immagine allo specchio | diritto all'immagine , diritto di impedire che la propria immagine, escluse certe circostanze, sia riprodotta e pubblicata fotograficamente o in altro modo senza preventiva autorizzazione | immagine latente , (foto.) immagine invisibile a occhio nudo, ma rilevabile mediante il bagno di sviluppo (2) rappresentazione mentale di cosa vera o fittizia...

leggi

immaginetta

s.f.  (1) dim. di immagine  (2) figurina devozionale: un'immaginetta della madonna.  

leggi

Sitemap