malignità

s.f.

1.  l'essere maligno; malizia, cattiveria: non c'era malignità nelle sue parole

2.  (lett.) l'essere avverso, sfavorevole, dannoso: la malignità del destino , del clima

3.  (med.) carattere maligno di una malattia

4.  cosa detta o fatta malignamente: questa è una malignità bella e buona ; dire malignità sul conto di qualcuno.

maldicente

agg. e s.m. e f. che, chi ama sparlare degli altri per malignità o leggerezza. 

leggi

Sitemap